In Fuga

In fuga da un costante stillicidio,
di pietre perforate, goccia a goccia,
da ometti scialbi, ch’evitan dissidio.

Prosciugano ogni istante, ma una doccia
gelata, infervorato, è fratricidio!
Inetti: è l’alba, un nuovo fiore sboccia!

E lascia ch’il timor non ti pervada,
fa sì ch’alcuna colpa non ti freni,
se già a ragione alcuna non pervieni,
è tosto giunto il tempo che tu vada!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...